ROMA, ASSOTUTELA: “SCUSE A IGNAZIO MARINO. NOSTRI AVVOCATI A SUA DISPOSIZIONE

“Vogliamo rivolgere la nostra soddisfazione per l’assoluzione dell’ex sindaco di Roma, Ignazio Marino, nel “caso Scontrini” perché, come afferma la Cassazione, il fatto non sussiste. Si tratta di una vittoria importante per il chirurgo contro tutto il fango e le critiche, ricevute ingiustamente in questi anni. Prendendo atto di questo, come Assotutela vogliamo chiedere scusa a Ignazio Marino perché, forse ingenerosamente, è stato da noi politicamente – e ribadiamo, politicamente – rimproverato quando era alla guida del Campidoglio. Siamo persone di buonsenso e quando commettiamo errori lo riconosciamo. Siamo dunque felici che l’ex primo cittadino sia uscito completamente innocente da questa vicenda e, con l’occasione, mettiamo a disposizione il nostro staff legale nel caso volesse difendere la propria immagine contro tutti quei detrattori che in questi anni lo hanno diffamato”.Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato.

Lascia un commento